7+1 TRUCCHI PER COMBATTERE LE BOLLETTE

Winter is Coming e oltre al freddo dell’inverno ci aspettano mesi molto duri dal punto di vista economico per via degli aumenti folli in bolletta.



Ti ho parlato in un mio vecchio articolo che ti lascio qui sotto delle 3 strategie che puoi utilizzare per risparmiare sulle bollette:



https://www.soluzionigreen.it/post/3-strategie-per-risparmiare-su-gas-e-bollette


Oggi mi rivolgo anche a te, te che vivi in condominio, che vivi in un appartamento come me. Voglio spiegarti quali sono i 7 trucchi totalmente gratuiti che puoi applicare da subito per risparmiare soldi e ricevere bollette un po’ meno salate.

Io stesso li ho messi in pratica in queste settimane e ti posso assicurare che funzionano davvero.



Suddividendoli in 3 sottocategorie abbiamo:

1. Frigorifero

2. Cucina

3. Caldaia

1) FRIGORIFERO

Il frigorifero è un elettrodomestico che consuma energia in continuazione. Siamo obbligati ad utilizzarlo a meno che tu non via esclusivamente di pasta al tonno ed è un elettrodomestico che ha consumi costanti e continui per tutto il giorno. Non lo puoi programmare.

Dunque cosa puoi fare?

a) Non mettere cibo caldo nel frigorifero. Hai cibo avanzato che è ancora fumante? Mettilo fuori un paio d’ore per raffreddarlo e solamente dopo ponilo nel frigorifero. In questo modo lo farai lavorare meno.

b) Sbrinare il freezer. Non avevo mai sbrinato il freezer e in effetti sono venute fuori delle vere e proprie lastre di ghiaccio. Questo strato ghiacciato riduce lo scambio termico, il compressore lavora di più per garantire il raffreddamento dei cibi e di conseguenza ti fa spendere di più. Liberarsene è un ottima idea.

c) Mettere nel frigo il cibo congelato aiuta. Se sai già che devi scongelare degli alimenti, invece che tenerli in ambiente spostali dal freezer al frigorifero che andrà a raffreddarsi e di conseguenza lavorerà di meno.

2) CUCINA

Il fautore di questi trucchi è il professore Dario Bressanini, ho deciso di applicarli per verificare che funzionassero e ora li riporto anche a voi.

a) Una volta che l’acqua bolle puoi anche spegnere il fornello. Infatti ho verificato che si cucina ugualmente. La pasta infatti necessita di un’acqua tra gli 80 e i 90°C per cuocere e se sfrutterai questo trucchettino per 10-15 minuti potrai evitare di consumare energia per la sua cottura.

b) Utilizza la modalità ECO della lavastoviglie. La lavastoviglie a pieno carico in funzione eco impiega sicuramente più tempo a lavare, ma consuma meno energia perché opera a temperature più basse. Applicando questo accorgimento e facendola andare di notte dove i costi dell’energia sono inferiori potrai risparmiare qualcosina.

3) CALDAIA

a) Far lavorare l’acqua a temperature più basse. Tendenzialmente le caldaie sono impostate sui 55-60° C. Se la abbassiamo sui 45°C, temperatura più che sufficiente perché quando ci si fa la doccia mediamente la si fa con una temperatura di 37-38°C si può risparmiare energia.

b) Far andare meno l’acqua. Se ti lavi rapidamente le mani con acqua fredda, se fai docce più brevi sacrifichi parte del tuo confort ma generi risparmio.

C ) Puoi liberare i termosifoni dalla sporcizia con un compressore o aspirapolvere e se per caso hai asciugamani o elementi d’arredo ti consiglio di toglierli perché vanno ad abbassare la loro resa.

Ovviamente anche abbassare la temperatura di mandata può essere una strategia e puoi verificare in totale autonomia se in casa tua può avere con questo test installare una Pompa di Calore!



In ogni caso, come già detto, sicuramente la soluzione che più di tutte altre permette di risparmiare in maniera importante è l'installazione di impianti ad energia rinnovabile.



Il problema?



La scelta del prodotto GIUSTO, trovare professionisti seri che sappiamo guidarti sino all'obiettivo senza commette errori e soprattutto mettendoti al centro del progetto.



Casa tua la devi vivere tu e di conseguenza devi essere tu a poter scegliere ciò che è meglio per te.



Per questo la nostra Consulenza Energetica Professionale ha avuto e sta avendo così tanto successo. Nessuno come noi ha una conoscenza così completa del mercato e nessuno come noi ascolta il cliente prima di individuare le soluzioni.



D'altronde come si può proporre un impianto se nemmeno si sa cosa davvero il cliente voglia?



PS: Vuoi rendere casa tua più sostenibile? Vuoi seguire un metodo che ti permetterà di non commettere errori?



Il mio nuovo LIBRO IS COMING SOON: https://bit.ly/3q3xMHb



Registrati e ricevilo in anteprima assoluta!



Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.


Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale: https://goo.gl/1ZYyNW



Se invece vuoi diventare davvero INDIPENDENTE:



www.soluzionigreen.it/richiediconsulenza



Sei alla ricerca di un progettista, un artigiano a cui affidare i lavori per casa tua?



Hai bisogno di un tecnico per la tua riqualificazione?



CERCA E TROVA IL TUO PROFESSIONISTA SU: https://paginegreen360.it