Quali sono le migliori offerte luce per risparmiare sulle bollette?



La bolletta della luce è un argomento spinoso, soprattutto al giorno d’oggi. Ma come riparare alle conseguenze dirette che il caro energia riversa inevitabilmente sulle nostre bollette della luce? La soluzione ideale è trovare le migliori offerte luce confrontando i tariffari delle diverse aziende presenti ad oggi sul mercato. E come farlo nel modo corretto?

Affidandoti all’esperienza ed alla professionalità di aziende specializzate che sapranno guidarti, attraverso una consulenza energetica mirata, verso l’opzione più adatta alle tue esigenze. Grazie a soluzioni green, otterrai una significativa riduzione dei consumi che si tradurrà in un immediato risparmio economico.

Nei paragrafi successivi vedremo insieme come scegliere le migliori offerte luce in linea con la rivoluzione energetica all’insegna dell’ecosostenibilità.

Quali sono i presupposti necessari per trovare le migliori offerte luce?

Lo sapevi che:

● gli utenti possono scegliere il proprio fornitore di luce secondo le leggi vigenti del Mercato Libero dell’energia elettrica. Tale vantaggio ti consente di cambiare il tuo provider come e quando preferisci, a Saluzzo e in tutta Italia, in funzione delle migliori offerte luce in corso;

● l’importo sulla bolletta dipende dal prezzo del kWh(chilowattora) che il tuo attuale gestore ha stabilito ad un prezzo determinato. Di conseguenza, si rivela indispensabile un’ulteriore riduzione dei consumi e la scelta di un’offerta luce conveniente ed economica. Solo così potrai ridurre il costo mensile della tua bolletta della luce;

● ad influenzare l’importo mensile della tua bolletta è anche la tipologia di offerta scelta: quella monoraria stabilisce un costo dell’energia elettrica valido a qualsiasi orario nei giorni feriali e festivi. Invece, la tariffa bioraria offre un costo della luce diverso a seconda dell'orario e del giorno della settimana.

Come valutare il consumo di energia elettrica all’interno della propria casa?

Per stabilire correttamente a quanto ammonta il tuo consumo attuale di energia elettrica, devi basarti su alcuni fattori precisi, quali:

● il numero di componenti del tuo nucleo familiare;

● il numero ed il consumo degli elettrodomestici all’interno della tua abitazione;

● la superficie della tua casa;

● il tuo comune di residenza.

Quali sono le migliori offerte luce?

Di seguito ti proponiamo alcune delle migliori offerte luce attualmente presenti sul mercato. Per agevolare un confronto, ti illustriamo tre tipologie differenti, ovvero un’opzione a prezzo variabile, un’offerta PLACET e l’ultima con formula abbonamento.

La soluzione Trend Casa Luce di Eni Plenitude prevede:

● corrispettivo luce pari al prezzo all’ingrosso (PUN) con l’aggiunta di un contributo di 0,0242 €/kWh

● profilo monorario

● sconto domiciliazione

● energia prodotta da fonti rinnovabili

● gestione online della tua utenza

● assistenza digitale per risparmiare sui costi energetici

Iren Placet Luce Casa è un’offerta del mercato libero, con prezzo determinato dal fornitore e condizioni equiparate alla tutela. Essa propone:

● tariffa fissa per 12 mesi

● profilo biorario

● componente energia F1 0,842 €kWh e F2-F3 0,779 €/kWh

● attivazione online

NeN propone la fornitura di energia elettrica in abbonamento, che consente di sapere in anticipo l’importo della bolletta luce, senza alcuna sorpresa. Nel dettaglio offre:

● rata fissa, tutto compreso, calcolata sul consumo annuo

● tariffa monoraria

● energia green

Per confrontare ulteriori opzioni, visita il Portale Offerte ARERA a questa pagina.