POMPA DI CALORE, FOTOVOLTAICO, BATTERIA CON IL SUPERBONUS 110! QUANTO ABBIAMO SPESO?





Quali spese extra ha dovuto affrontare il cliente? Cosa siamo riusciti a far rientrare nel 110% e cosa no? Con il SuperBonus è davvero tutto gratis?

Oggi rispondiamo a tutte queste domande perché sotto il Monviso, una delle montagne più alte del Piemonte, il 110% ha raggiunto l’ennesima abitazione.

In questo articolo ci concentreremo su due grandi macroargomenti: l’impiantistica e la parte economica.

Sei pronto?

Partiamo subito.

1. IMPIANTISTICA

- Sistema di riscaldamento

Siamo in zona molto fredda, una zona climatica F dove possono essere raggiunti anche i -10°/-20°C.

Per questo motivo abbiamo optato per una pompa di calore Stiebel Eltron su termosifoni e con impianto a pavimento.

Si tratta dunque di un impianto misto e di una casa che ha ottenuto il 110% senza il cappotto termico!

- Centrale termica

Abbiamo installato per questa famiglia una Stiebel Eltron HPA 13 Premium, monofase da 13 Kw.

Le dispersioni dell’immobile a -10°C, quindi in condizioni estreme, sono di 13 kW. Di conseguenza questo è il prodotto GIUSTO, è il prodotto che garantisce il fabbisogno a quelle temperatura.

Abbiamo un’unità esterna di 1.50 m di larghezza, 1,10 , di altezza e 60 cm in profondità.

Dove la mettiamo? Dove va messa?

Questa è una domanda che mi viene fatta spesso e la mia opinione è che la posizione migliore risulta essere vicino alla Centrale Termica, in una zona un po’ nascosta

Guardando all’interno della centrale termica abbiamo un accumulo da 300 litri utile per soddisfare il fabbisogno di questa famiglia.

- Fotovoltaico

Questa abitazione viene inoltre alimentata da un sistema fotovoltaico e da una batteria d’accumulo, tutto ovviamente al 110%.

Per quanto riguarda la batteria, abbiamo una Tesla con Gateway che gestirà il sistema anti-blackout.

Perché questa scelta?

Perché ci troviamo in una zona isolata dove possono esserci nevicate importante, quindi ha senso.

L’impianto fotovoltaico invece è composto da 20 pannelli da 385 Watt LG Neon H. Impianto di ottima qualità, con ottime garanzie e che sarà gestito da un inverter da 6 kW.

Casa Zerø Gas, eliminato il GPL e ridotto il consumo di Biomassa. Essendo zona montana è tradizione dell’utilizzo del caminetto. Ridurremo l’impatto sia sulle bollette che sulle tasche del cliente.

2. ASPETTO ECONOMICO

Ricapitoliamo un attimo il tutto.

Come detto all’introduzione di questo articolo, il nostro cliente non ha realizzato un cappotto esterno. Ha però provveduto ad isolare la copertura delle falde inclinate del tetto ed alcune pareti interne per rispettare il limite del 25% di superficie opaca.

Come secondo intervento trainante abbiamo la realizzazione della centrale termica con Pompa di Calore full electric.

Per quanto riguarda gli interventi trainati:

Serramenti per il primo piano, oggetto di ristrutturazione più importante, fotovoltaico da 8 kW e Batteria Tesla

Tutto questo bell’ambaradan di roba per un totale di 130.000 €.

Quanto ha dovuto spendere il cliente?

L’1,3% del totale che, se non sei troppo portato per la matematica significa 1600 € di spese extra.

Sì, hai capito bene: 1600 € su 130.000 € di interventi.

Praticamente nulla.

Come abbiamo fatto?

Semplice, siamo preparati e grazie alla nostra Consulenza Energetica Professionale siamo riusciti a calcolare fino al minimo dettaglio ogni singolo aspetto e portando a compimento gli interventi più GIUSTI per questa famiglia.

Ovviamente tutti questi interventi portano come ben puoi immaginare grandi benefici:

Riduzione dei consumi, riduzione dei costi e bollette che tenderanno verso lo zero.

D’altronde siamo passati da una classe energetica G ad una classe A3!

Insomma, questo è un esempio di come il 110% possa essere sfruttare in maniera intelligente, con prodotti di qualità e senza spendere praticamente nulla.

Tutto questo è stato realizzato in un anno, le tempistiche non sono brevi e di conseguenza è fondamentale partire in anticipo ma si può fare, bisogna solamente rivolgersi a persone preparate e coinvolgere più professionisti per il proprio cantiere.

Per questo, se hai bisogno di supporto per il tuo cantiere 110, se non sai da dove partire e vuoi avere una guida sicura, puoi contattarci per una Consulenza Energetica Professionale

In alternativa, se hai bisogno di professionisti vari (termotecnici, ingegneri, artigiani) per la realizzazione del tuo cantiere 110 e poter ristrutturare casa a costo zero, ti lascio il link per la nostra piattaforma in cui abbiamo convogliato i vari professionisti!


Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.

Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale:

https://goo.gl/1ZYyNW

Se invece vuoi diventare davvero INDIPENDENTE:

www.soluzionigreen.it/richiediconsulenza

Sei alla ricerca di un progettista, un artigiano a cui affidare i lavori per casa tua?

Hai bisogno di un tecnico per la tua riqualificazione?

CERCA E TROVA IL TUO PROFESSIONISTA SU:

https://paginegreen360.it


1 commento