ECOBONUS CON TANTO DI CLIMATIZZATORI AL 110%!







Siamo a Casalmaiocco, in provincia di Lodi per l’ennesima Casa Zerø che stiamo seguendo.

Dopo la nostra Consulenza Energetica Professionale abbiamo individuato insieme al cliente i prodotti più giusti per questa abitazione che sfrutterà il 110%.

Quali?

  • Fotovoltaico con batteria e wallbox

  • Pompa di calore con impianto a pavimento

  • Climatizzazione

Ed è proprio su quest’ultimo impianto, ovvero i climatizzatori che oggi voglio concentrarmi.

Perché?

Perché il nostro cliente cavalcherà l’Ecobonus per installarli.

Ma come è possibile portare in detrazione al 110% i climatizzatori?

Te lo spiegherò in questo articolo.

Partiamo però dal tetto.

Cos’avremo qui?

Avremo un impianto da 12 kW con pannelli italiani Trienergia e tecnologia back-contact.

Si tratta degli stessi pannelli che abbiamo montato sul tetto della nostra sede a Cavour.

In questo caso lo spazio a disposizione era poco, per questo occuperemo le due falde.

Ottimizzatore SolarEdge, che in caso di ombreggiamenti dà quel plus in più e batteria Tesla con kit anti-blackout per generare la massima autonomia possibile.

Un bell’esempio di come sfruttare al meglio il 110% per ristrutturare in maniera importante.

Andiamo avanti.

In un’abitazione come questa, dove faremo un impianto a pavimento riscaldarsi con la pompa di calore è possibile.

In tanti mi scrivete che la pompa di calore in determinate condizioni (umidità e freddo in particolare modo) non funziona.

Ah sì?

Qui siamo a Lodi, in piena Lombardia, in piena nebbia ed in piena pianura padana eppure la pompa di calore ce la fa.

Certo, ci sono prodotti che vanno in difficoltà, ma non c’è il rischio di rimanere al freddo se il progetto è stato ragionato in maniera intelligente.

Non è necessario quindi farsi abbindolare dall’ibrido, la caldaia può essere eliminata.

Dunque fate attenzione a chi vi dice che non è impossibile, a chi vi propone l’ibrida a tutti i costi perché se lo fa, lo fa per tirare acqua al suo mulino.

Ma non è finita qui.

Avremo anche dei prodotti ad incasso della Helty per un sistema di ventilazione meccanica puntuale biflusso.

In particolare saranno 7 i sistemi puntuali e questo perché a livello economico e a livello di installazione sono più vantaggiosi rispetto ad un sistema canalizzato.

Chiudiamo infine proprio con i climatizzatori.

La scelta dei clima è frutto di un dialogo con il cliente, il raffrescamento con la pompa di calore e impianto a pavimento comporta infatti deumidificazione e serramenti sigillati.

Ma come ha fatto questo cliente a farli rientrare nel 110%?

Semplice.

Se vuoi mettere il clima gratis con il 110% devi avere un clima da sostituire, se non ce l’hai niente da fare.

Si parla sempre di sostituzione di qualcosa che è presente prima.

Vuoi rinfrescare casa sfruttando il 110% ma non hai un clima?

L’unico modo è tramite la pompa di calore.

Queste sono le due strade principali che puoi intraprendere per l’Ecobonus, ma attenzione sempre a chi ti rivolgi per effettuare questi interventi.

Attenzione a chi ti propone l’ibrido, attenzione a chi non conosce ogni singolo aspetto di questo incentivo e non ha una visione completa e a 360° di ogni singolo prodotto.

Perché ti dico questo?

Perché con l’Ecobonus questi “sciacalli” si sono moltiplicati come funghi e ti posso assicurare che centinaia di famiglie sono già state fregate.

Questa del 110% è l’occasione della vita, non passerà una seconda volta.

Veramente vuoi affidarla a persone impreparate?

Saliresti su un taxi con un’autista che non ha nemmeno la patente? Che non conosce la città?

È importante, prima ancora di iniziare questo percorso, affidarsi a persone preparate e che sono disposte a seguirti e a soddisfare la tua voglia di cambiare.

Persone che tengono alla tua indipendenza e che ti mettono al centro del progetto.

Solo così potrai evitare di commettere errori, solo così riuscirai veramente a sfruttare questa opportunità evitando di buttare via migliaia di euro.

Entra anche tu a far parte del Team Green e vedrai che insieme raggiungeremo grandi obbiettivi!

Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.

Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale:

https://goo.gl/1ZYyNW

Se invece vuoi diventare davvero INDIPENDENTE:

www.soluzionigreen.it/richiediconsulenza