STUFE e caminetti a 4 STELLE: come funziona la NUOVA CERTIFICAZIONE?



Lo smog nelle città della pianura padana durante i mesi invernali è sempre stato un problema, inutile negarlo.

Ogni volta che il livello di smog superava il limite imposto dalla normativa comunitaria, le città si trovavano a pagare sanzioni che, di riflesso, pagavamo noi cittadini.

Quindi, oltre al danno ambientale e a quello diretto sulla nostra salute, arrivavano anche i primi disagi relativi alle strategie che ogni città metteva in atto.

Strategie forse è una parola grossa, più che strategie possiamo parlare di cerotti su una ferita aperta: targhe alterne, blocco ai motori euro 3, zone a traffico limitato, ecc.

Ma l’unica vera strategia utilizzata dalle amministrazioni locali è sempre stata pregare per l’arrivo della pioggia.

Si può dibattere ore su capire quali siano le percentuali di incidenza sullo smog urbano, fatto sta che ci sono 2 principali cause: la mobilità ed i sistemi di riscaldamento.

La mobilità si può regolarizzare grazie alle certificazioni “EuroX”. Ma i sistemi di riscaldamento?

Fino ad oggi non vi era nessuna classificazione completa, ma solo una blanda certificazione in “Classi” riferite all’emissione di ossidi di azoto (NOx).

Fino ad oggi…

Ad inizio ottobre Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna hanno messo nero su bianco il divieto di installazione di stufe, caminetti e caldaie a biomassa con certificazione inferiore alle 3 stelline.

Vediamo nel dettaglio cosa sono…


CHI

l’Aiel, associazione italiana energie agroforestali, ha creato questa una certificazione volontaria e “di parte seconda”. Per cercare il massimo dell’imparzialità si sono creati un Comitato di Certificazione e un Comitato Tecnico composto da rappresentanti di Enea, Legambiente, Enama e Unione Nazionale dei Consumatori ed Etifor, con un ruolo per Aiel di esclusivo coordinamento.

La certificazione prende il nome di AriaPulita. Aria Pulita è rivolta a stufe, inserti e caldaie a legna e pellet per il riscaldamento domestico, cioè apparecchiature con potenza inferiore ai 35 kW. Verifica la conformità dei prodotti rispetto a due principali requisiti: emissioni e rendimento.

Gli apparecchi certificati vengono poi classificati assegnando da 2 a 4 “stelle” sulla base di 5 parametri:

-rendimento

-emissioni di particolato primario (PP)

-ossidi di azoto (NOx)

-composti organici totali (COT)

-monossido di carbonio (CO).


Come si legge l’etichetta?

Il Numero di Certificazione

In un’ottica di facile tracciabilità dei prodotti, il codice di certificazione identifica: l’azienda produttrice, il numero progressivo dell’apparecchio certificato e l’anno della certificazione.

Il QR code

Il QR code (o codice QR) è stato inserito in un’ottica di trasparenza e servizio completo al consumatore. Rimanda infatti al sito della certificazione e all’elenco completo dei prodotti certificati, inclusivo delle relative informazioni tecniche.

Le Stelle

La qualità di stufe, caldaie e inserti camino è valutata in termini di emissioni e rendimento termico. Sulla base di questa valutazione, la certificazione Aria Pulita attribuisce una classe di merito espressa da un numero crescente di “stelle” variabile da 2 a 4 (la classe 1 non è prevista). Riprende, in pratica, il modello di classificazione delle auto. Più stelle = meno emissioni e più rendimento!


Le Stelle di Aria Pulita indicano quindi:

☛ sostenibilità ambientale, riduzione delle emissioni nell’aria (fino al 70%)

☛ efficienza energetica, riduzione dei consumi (ovvero costi ridotti).

1 stella: ha il minimo indispensabile secondo la normativa

2 stelle: -40% emissioni pellet, - 46% emissioni legna

3 stelle: - 60% emissioni di polvere rispetto al mercato

4 stelle: -70% rispetto ai prodotti ad 1 stella


Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.


Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale:

https://goo.gl/1ZYyNW


Sul nostro sito puoi avere alcune informazioni su tutti i servizi che siamo in grado di offrire.

http://www.soluzionigreen.it

© 2018 by Soluzioni Green. P.I. 11794530011

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona