ECOBONUS in CONDOMINIO: cos'è un EDIFICIO funzionalmente INDIPENDENTE?



Abiti in un condominio e ti sei imbattuto in questo articolo per capire cosa puoi fare e cosa non puoi fare?

Voglio essere chiaro da subito: se abiti in un condominio non potrai fare NULLA.

“Ma Davide, il mio non è proprio un condominio…”

ALT!

Mettiti comodo, anche se magari non vai più a scuola da diversi anni oggi facciamo lezione, tutti ai vostri posti.

Cosa si intende per condominio?

Per condominio intendo quel classico edificio con un ingresso comune, citofoniera enorme che da ragazzini ci si diverte a far suonare e poi non può mancare il solito contenitore stracolmo di pubblicità e volantini di ogni tipo e forma.

Sì, probabilmente vi sarà un portoncino sul retro, che arriva dall'interno cortile, dalle zone di parcheggio o dal lato cantina.

Se siete fortunati spesso c’è anche un ascensore nel vano scale.

Se siete sfortunati, abitate al 7° piano e non avete l’ascensore e dovrete fare una fatica immensa per portare su le borse della spesa.

Bene, questo è un condominio

Questo è quello a cui faccio riferimento all'interno di questo video.

Se sei in una situazione simile, devo proprio dirtelo:

NON POTRAI SFRUTTARE L'ECOBONUS AL 110%.

“Ma come, ma l’azienda mi ha detto che posso fare tutto!”

Lo so, purtroppo l’onestà non è qualcosa che appartiene a tutti gli esseri umani e, se si diceva che la “pandemia ci avrebbe reso migliori” purtroppo ho potuto constatare di persona che non è così!

Sono mesi e mesi che gli scarsi “professionisti” di questo settore portano avanti truffe a destra e sinistra nei confronti di famiglie, già messe a dura prova dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, e che sono finite sul lastrico.

Questi venditori che mettono al centro dei loro progetti solo ed esclusivamente il profitto, il profitto e ancora il profitto, non si curano minimamente delle esigenze del Cliente e soprattutto non gli interessa se poi, quello stesso cliente spende migliaia di euro per impianti scadenti.

Bisogna fare attenzione, soprattutto ora e soprattutto con questo Ecobonus e per questo leggi attentamente quanto ti dico ora:

Se abiti in condominio non potrai fare tutto da solo e curare il tuo piccolo orticello personale, ma dovrai organizzarti con gli altri condòmini per fare qualcosa assieme.


Vediamo di approfondire meglio l'affermazione


Se vivi in condominio potrai "solamente" realizzare interventi trainati e non interventi trainanti.

I trainanti ovviamente sì, ma su tutto l'edificio...


"Ma senza trainanti come faccio a trainare altri interventi?"


Semplice: non puoi


Vado ancora più nel dettaglio, ascolta bene:


Se in un condominio non si fa un cappotto termico o non si cambia la caldaia comune, NON POTRAI fare nulla: né pompa di calore, né fotovoltaico, né serramenti


Lo so, però se riuscite a mettervi d'accordo e vi organizzate TUTTI INSIEME per fare uno dei due interventi trainanti (cappotto o cambio caldaia) allora ogni unità potrà trainare i vari interventi secondari, come serramenti e fotovoltaico (direi che siano i più fattibili e i più richiesti).

Attenzione, non è finita qui, sarebbe necessario aumentare le due classi energetiche per far gonfiare la detrazione dal 50 al 110%.


Se cambi solo la caldaia molto difficilmente riuscirete - te e gli altri condòmini - a fare il salto delle due classi. Il calcolo delle classi energetiche delle singole unità immobiliari, dei singoli appartamenti non è facile, si parla di mediare e bilanciare i valori presenti all'interno dell'APE, ma direi che questo aspetto lo possiamo approfondire in un secondo momento.


Prendo spunto dall'ECOBONUS in condominio per parlare di edificio funzionalmente indipendente.

Quand'è che un edificio può considerarsi funzionalmente indipendente e godere della detrazione fiscale del 110%?


Una villetta a schiera può considerarsi "funzionalmente indipendente?


Nella sua risposta, l'Agenzia delle Entrate ha prima ricordato l'iter legislativo che ha portato alla definizione del comma 10 del decreto Rilancio con il quale, per quanto riguarda le persone fisiche ammette alle detrazioni per la riqualificazione energetica (isolamento a cappotto e sostituzione impianto termico) solo gli interventi realizzati sul numero massimo di DUE UNITA' immobiliari, fermo restando il riconoscimento delle detrazioni per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio.

Non si parla più quindi né di ABITAZIONE PRINCIPALE né di Seconde case. Ma di UNITA' IMMOBILIARI.


Superbonus e edifici residenziali unifamiliari: il concetto di "funzionalmente indipendente"

L'Agenzia delle Entrate, rispondendo al quesito del contribuente, ha ricordato che gli interventi devono essere realizzati su edifici residenziali unifamiliari e relative pertinenze.


Per edificio unifamiliare si intende un'unica unità immobiliare di proprietà esclusiva, funzionalmente indipendente, che disponga di uno o più accessi autonomi dall'esterno e destinato all'abitazione di un singolo nucleo familiare.


Una unità immobiliare può ritenersi funzionalmente indipendente qualora sia dotata di installazioni o manufatti di qualunque genere, quali impianti per l'acqua, per il gas, per l'energia elettrica, per il riscaldamento di proprietà esclusiva.

La presenza, inoltre, di un accesso autonomo dall'esterno, presuppone, ad esempio, che "l'unità immobiliare disponga di un accesso indipendente non comune ad altre unità immobiliari chiuso da cancello o portone d'ingresso che consenta l'accesso dalla strada o da cortile o giardino di proprietà esclusiva".


Le "unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall'esterno, devono essere dotate dell'accesso autonomo dall’esterno.


Spiegato questo aspetto e sperando di essere stato il più chiaro possibile, ti prego di non commettere errori e se abiti in un condominio ti leggere attentamente quanto ho scritto in questo articolo.


L’Ecobonus non è per tutti

L’Ecobonus non è realtà

L’Ecobonus non è semplice


Non affidarti al primo venditore travestito da consulente che bussa alla tua porta, se sarai informato ( con gli articoli presenti su questo sito puoi approfondire e allargare le tue conoscenze) non riusciranno a fregarti. Una persona consapevole è impossibile da abbindolare, una persona indipendente riuscirà sempre a smascherare le truffe di questi signori!


Noi siamo in lotta con queste mele marce da diversi anni, ma non possiamo farcela da soli, abbiamo bisogno anche di te perché più saremo uniti, più ne sconfiggeremo!


Che la forza dell’indipendenza sia con te!


Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.


Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale:


https://goo.gl/1ZYyNW


Se invece vuoi diventare davvero INDIPENDENTE:


www.soluzionigreen.it/richiediconsulenza