UN'EUROPA SENZA GAS È POSSIBILE?






È possibile creare da qui ai prossimi anni un’Europa senza gas? Possiamo davvero avere un’Europa 100% sostenibile?



Leggi queste righe e lo scoprirai.


Sono stato invitato a partecipare agli Innovation Days a Parigi, un raduno annuale per quel che riguarda il mondo LG e la sua attenzione nei confronti delle Pompe di Calore.

Recandomi nella capitale francese mi son chiesto e ho riflettuto se sia davvero possibile eliminare il gas in tutta Europa e quali possono essere le strategie per farlo.

Oggi infatti, anche per via della critica situazione geopolitica, delle sanzioni alla Russia e così via, l'Europa vuole essere libera dal gas.



Infatti il principale esportatore di metano è proprio la Russia e da quando è scoppiato il conflitto con l'Ucraina ci si è accorti di quanto i paesi europei siano dipendenti dal paese governato da Putin.



Ma perché è stata scelta proprio Parigi come città di questo evento LG?

Perché proprio in questa città i leader mondiali hanno firmato nel 2015 gli Accordi di Parigi con la volontà politica di ridurre le emissioni di gas serra rimanendo sotto la soglia di massimo 1,5° C di aumento della temperatura.

Ma quali sono oggi le fonti principali di emissioni di gas serra?

  1. Industrie (40%)

  2. Agricoltura e allevamento (25%)

  3. Edifici (20%)

  4. Trasporti (15%)

Per le industrie ovviamente occorre avere una classe politica che spinga verso le rinnovabili, occorre un forte impegno da parte loro e forti investimenti dello Stato.



Ma tolta la politica, noi cosa possiamo fare?

Per ridurre le emissioni di CO2 sicuramente le Pompe di Calore sono la soluzione primaria per quel che riguarda il riscaldamento residenziale e commerciale.

La Pompa di Calore sposta calore controcorrente, dal freddo al caldo senza emettere CO2 perché non prevedere una combustione. Per le villette private, per le

case indipendenti e all’interno di strutture commerciali è dunque la soluzione migliore.

Ovviamente se guardiamo a città come Parigi, Roma e tutte le grandi città, le pompe di calore non possiamo considerarle una via percorribile. Non sarebbe pensabile realizzare impianti per ogni singolo appartamento/palazzo.

Allo stesso modo se guardiamo a fotovoltaico e eolico c'è un problema relativo alla loro produzione perché risulta estremamente vincolata alle condizioni meteorologiche.

Quindi qual è l’alternativa?

L’Idrogeno.

L’idrogeno si può sfruttare su due fronti:

- Combustione: miscelare con percentuali maggiori l’idrogeno all’interno della fornitura del metano. Ma in ogni caso oltre il 90% dell’idrogeno viene prodotto partendo dal metano e di conseguenza rimarrebbe salda la dipendenza dai combustibili fossili.


- Tramite elettrolisi: un modo di produrre poco efficiente, ma è l’unico sistema Green che non presenta intermittenza. Non dipende né dal sole, né dal vento e dunque può essere una strategia perché risulta essere molto flessibile.

Per quanto riguarda invece i trasporti all'interno delle città è evidente che le auto elettriche rappresentano il futuro e permetteranno di combattere gli inquinanti acustici e dell’aria, mentre sui lunghi tragitti in Europa probabilmente le linee ferroviarie potrebbero essere un punto di forza per trasportare merci e persone.

In realtà anche le compagnie aeree si stanno attivando per ridurre il proprio impatto ma è chiaro che non è semplice e bisogna cercare di trovare il giusto compromesso.

Infine, se parliamo di impatto ambientale l’alimentazione è fondamentale e ridurre il proprio consumo di bovini e ovini farebbe la differenza in quanto sono produttori di metano. Una riduzione dei consumi di carne e un controllo sugli allevamenti sicuramente potrebbe dare una mano.

Fatte queste analisi qual è l’obiettivo per l'Europa?

La decarbonizzazione entro il 2050.

La dipendenza dal gas è purtroppo ancora troppo forte ed è importante iniziare tutti a ragionare in maniera nuova perché come detto anche nel nostro piccolo possiamo fare al differenza.


Se vuoi scoprire di più sul mondo delle pompe di calore ti lascio qui la playlist dedicata:

https://youtube.com/playlist?list=PLuzWkpdergrqJ8dGNG0ISjoyeA38Szo0z



È evidente che le scelte che facciamo oggi sicuramente ci ripagheranno nei prossimi anni e noi come Soluzioni Green stiamo continuando a guidare decine e decine di famiglie verso l'eliminazione del gas, verso la nascita di nuove Case Zerø.



Grazie alla nostra esperienza e conoscenza del mercato, grazie al nostro modus operandi abbiamo stiamo convertendo tantissime persone al culto del No Gas e la nostra famiglia Green si sta allargando sempre di più.



Tu che aspetti a farne parte?



Con il nostro percorso certificato e garantito, la nostra Consulenza Energetica Professionale riuscirai ad eliminare il gas, riuscirai a capire quali sono gli impianti perfetti per la tua abitazione! PS: Vuoi rendere casa tua più sostenibile? Vuoi seguire un metodo che ti permetterà di non commettere errori? Il mio nuovo LIBRO IS COMING SOON: https://bit.ly/3q3xMHb Registrati e ricevilo in anteprima assoluta! Se sei arrivato fino a questo punto della descrizione, vuol dire che sei seriamente interessato ad approfondire gli argomenti legati al mondo degli impianti ad energia rinnovabili.

Se non vuoi perderti nessun video iscriviti al canale: https://goo.gl/1ZYyNW Se invece vuoi diventare davvero INDIPENDENTE: www.soluzionigreen.it/richiediconsulenza Sei alla ricerca di un progettista, un artigiano a cui affidare i lavori per casa tua?

Hai bisogno di un tecnico per la tua riqualificazione? CERCA E TROVA IL TUO PROFESSIONISTA SU: https://paginegreen360.it